Anatomia di Nora

Questo non è un racconto. È un post che metto qui perché spesso mi chiedono di descrivere Nora, principalmente dal punto di vista fisico ma spesso anche caratterialmente. Molti sono convinti che descrivendo lei descrivo me stessa, ma come ho già spiegato nel pseudo dialogo fra autore e personaggio Nora & Nora, siamo due persone ben distinte. O meglio, io sono una persona, lei è un personaggio, frutto della mia fantasia.
Inevitabilmente qualcosa di me è in lei, piccole tracce, accenni, sfumature. Niente di lei è in me invece, riesco a tenerla ben distinta da quello che io sono.

Nora è. Io so come è, nella mia mente ce l’ho ben chiara, ma capisco che a volte il lettore abbia bisogno di una descrizione dettagliata. Io non amo le descrizioni, mi annoia leggerle, mi annoia scriverle, sopratutto in un racconto, mi sembra una grossa parentesi inutile e che fa solo perdere tempo agli eventi, è l’azione che mi interessa. Il lettore alla fine dovrebbe un po’ farsi una sua idea di Nora, da quei pochi suggerimenti che ho messo qua e là nelle sue storie. Una descrizione infilata a forza nella narrazione mi sembra una distrazione ed è per questo motivo che le evito. I miei personaggi sono davvero poco descritti o a volte proprio per nulla, solo un nome. Mi rendo conto che è una carenza quindi con questo post descrittivo cercherò di calare il velo e di farvi immaginare per bene la mia Nora.

GENERALITÀ – Nora è nata nel 1980, è un ariete, non ho mai pensato a una data di nascita, ma ora che ci penso mi piace il 25 Marzo, quindi possiamo darle questa bella data: 25/03/1980. È italiana, centro-sud, una città medio grande sul mar Mediterraneo. Lavora per una grande multinazionale, si occupa di dati, statistiche, proiezioni. È laureata in Lettere Moderne. Ha una amica speciale, l’avete incontrata spesso e si chiama Francesca, croce e delizia della nostra eroina. È alta e imponente, sempre molto sorridente e socievole, la testa un po’ fra le nuvole; è una nerd, questo è palese, ha molte magliettine a tema robot, supereroi, anime e le piace in generale un abbigliamento molto casual, principalmente pantaloni e scarpe basse.
Nora è atea, ha avuto una educazione senza influenze di natura religiosa. Le piace stare in compagnia ma ama anche stare da sola e riflettere e non teme di andare al cinema da sola (e sappiamo che poi rischia di fare incontri rocamboleschi).

nora_capelli

 

CAPELLI – I lettori più attenti e di lunga data sono già al corrente del fatto che Nora ha dovuto, a un certo punto, tagliare di netto la sua lunga chioma. Da allora non li ha più rifatti crescere, il taglio è un taglio corto, capelli molto mossi tendenti al riccio e decisamente incasinati. Voglio essere buona, ho trovato una immagine che vi può aiutare. Dovete solo fare il piccolo sforzo di immaginarli neri ed avrete in mente la testolina di Nora.

 

 

occhio-marroneOCCHI – Spesso ho fatto riferimento agli occhi scuri di Nora. Sono castani, non sono neri, ma sono di un castano scuro. Sono grandi, non enormi, segnati da leggere occhiaie. ciglia lunghe ma non folte, sopracciglia lunghe. Nora non si trucca quasi niente, raramente mette un mascara ma niente di più.

 

labbraLABBRA – Anche qui abbiamo una caratteristica che i più affezionati ricorderanno. Nora ha una cicatrice sul labbro superiore. Non molto evidente ma presente. Le labbra sono mediamente sottili ma ben delineate, espressione vagamente imbronciata. Anche qui può aiutarvi un’immagine.

FISICO – Eccoci al tasto dolente. Qualcuno forse insisterà nell’immaginare Nora una gran figona: seno prosperoso e sodo, gambe lunghe e slanciate, vitino sottile, natiche alte e tornite. No, non ci siamo e se foste stati attenti lo avreste già capito. Nora è morbida, molto morbida. Alta, circa 175 cm. Ma non è filiforme. Ha un fisico normalissimo, con difetti e pregi; con smagliature, cuscinetti e cellulite. Qui una foto vera e propria non la posso trovare, ve ne do tre per farvi capire il tipo, fate una media.
Fianchi larghi, forma a pera, seno florido, pancino morbido, in un parola: burrosa.
Questa È Nora.

fisico1 fisico2 fisico3

 

 

 

 

 

 

Spero che questo post vi possa essere di aiuto, ma se avete altre curiosità più specifiche sulla nostra, sarò ben lieta di soddisfarle.

33 pensieri su “Anatomia di Nora

  1. CriticaComunista

    Adoro le donne generose, proprio come la cucciolina che frequento. Una topona non come quelle da stereotipo di moda ma quelle semplici e bonazze. Bel viso, bel corpo e bellissimo carattere! 😀
    Molto burrosa e aggiungo molto piccante 😀

    Liked by 1 persona

    Rispondi
    1. kinkynora Autore articolo

      Tutti i corpi sono belli, lungi da me additare le donne da “stereotipo di moda” sono contro il body shaming a prescindere. Ma la mia Nora è così, magari fra un anno mi invento una Dora e sarà filiforme o superatletica, per ora c’è la burrosa Nora 🙂

      Liked by 1 persona

      Rispondi
      1. CriticaComunista

        La mia fa sport, dunque la forma ce l’ha ma il corpo in carne rimane fra i più apprezzati. Il mio gusto è questo anche se non le ho avute tutte burrose ecco ahahha
        Senza stereotipi si vive meglio, certo 😀
        Credimi che la mia piccola in costume, fa una figura pazzesca 😀

        Ciao Nora! 😀

        Liked by 1 persona

  2. gwenpoolanddeadpool

    Ciao Nora che bello trovare un tuo post….e che post…
    Mi piace Nora…mi ci ritrovo…e soprattutto mi piace il fatto che non sia la classica figona….dal fisico…perfetto! Nora è una donna normale…una vera DONNA…
    Evviva Noraaaaa! 😁😁😁
    Un abbraccio!

    Liked by 3 people

    Rispondi
  3. Pendolante

    mi ritrovo molto nel fisico di Nora. Spesso l’immaginario collettivo è fuorviato dalle immagini patinate di tv, cinema, magazine, ma la maggior parte delle donne ha un fisico “morbido” e di grazia: sai quanto pungono gli spigoli?!!

    Liked by 1 persona

    Rispondi
    1. kinkynora Autore articolo

      Ebbi una volta uno scambio con un lettore, rimase abbastanza deluso dalla descrizione che, dietro sua richiesta, diedi di Nora. Mi disse che se la immaginava molto diversa, più sensuale e sinuosa, snella e longilinea, visto anche quanto è intraprendente nel sesso… gli risposi che doveva aver saltato diverse parti importanti nei miei racconti per essere arrivato ad immaginarla così diversa da come è, e sopratutto che la sensualità, l’intraprendenza nel sesso, non capivo proprio che tipo di connessione dovessero avere con le forme fisiche…

      Liked by 1 persona

      Rispondi
  4. Leoscout

    VACCA BOIA Nora è praticamente la descrizione della mia ragazza-tipo 😰 ma come hai fatto a pensarla esattamente come la vorrei??
    Capelli corti e neri ✅
    appena cicciottella ✅
    nerd ✅
    Intelligente ✅
    Audace ✅
    Sorridente ✅
    Non hai scritto com’è il culo ma se è rotondo e ben tornito hai descritto quello che io chiamerei ragazza perfetta. È solo un po’ vecchietta per me, con vent’anni di differenza, e ha quel gran difetto delle donne robuste che è la cellulite. Del resto non è molto sportiva, mi è sembrato di capire, non si può pretendere tutto.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...